Spaghettini con maiale "chinese style"

Ieri sera ho preparato una torta, e siccome mi era venuta bene e sono golosa, mi sono mangiata la crema pasticcera avanzata. Così mi è passata la fame, e mi è restato il nodino di maiale che mi ero comprata per cena, che farne?
Pensa e ripensa, mi sono ricordata del contest "Liberiamoci del maiale" a cui mi sono iscritta. In realtà per il contest avevo in mente una ricetta più impegnativa, che è ancora allo studio e che probabilmente preparerò domenica, ma "tu is mei che uan", come recitava una vecchissima pubblicità, o no?

Ingredienti (per 1 persona): 80 g di spaghettini, 1 nodino di maiale, 1/2 scalogno, 1 uovo, il succo di 1/4 di limone, 20 g di anacardi, 1 peperoncino, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Tritare lo scalogno, ridurre il nodino a listarelle e tritare grossolanamente gli anacardi.
Rosolare lo scalogno col peperoncino in un saltapasta o wok, aggiungere la carne e far cuocere per 8 minuti. Sbattere l'uovo col succo di limone, aggiungerlo alla carne, mescolare bene, aggiungere anche la metà degli anacardi e continuare la cottura per 5 minuti.
Nel frattempo cuocere al dente gli spaghettini, scolarli senza esagerare e versarli nel wok, aggiungere i restanti anacardi e saltare a fuoco vivace per un minuto prima di servire.

Basta accomapagnare con una bella insalata, et voilà, un pasto completo per un single :-)

Post più popolari