domenica 26 ottobre 2014

Involtini di melanzane e halloumi con bulgur

Avevo provato qualche volta il bulgur in Italia, bustine da 250 g con la scritta pronto in cinque minuti, trovandolo piuttosto insapore e gommoso. Al supermercato turco ho visto che ce ne sono moltissimi tipi diversi, fatto sta che, fatti incuriosire oggi fatti incuriosire domani, ne ho comprato un pacchetto, di quello a grano intero, e poi mi sono informata bene sulle modalità di cottura.
Per restare in tema mediooriente, ho preparato anche degli involtini di melanzana fritta e halloumi, formaggio che io trovo buonissimo.

Ingredienti x il bulgur (x 2 persone): 200 g di bulgur, 1 spicchio d'aglio, 1 pezzetto di zenzero fresco, 1 peperoncino, 1 cucchiaio di olio di girasole, prezzemolo tritato, dado vegetale, 1 cucchiaio di burro.

Tritare finemente l'aglio e lo zenzero, rosolarli nell'olio con il peperoncino, aggiungere il bulgur e tostarlo per un minuto, quindi coprire con circa 250 cc di acqua calda in cui è stato sciolto il dado, far cuocere a fiamma media per qualche minuto, quindi coprire e continuare la cottura a fiamma bassa finché l'acqua è tutta assorbita. Assaggiare, se non è ancora ben tenero aggiungere poca acqua e farla assorbire a sua volta. Spegnere il fuoco e lasciar riposare coperto. Al momento di serivre aggiungere il burro e farlo sciogliore a fiamma bassa, muovendo il bulgur con una forchetta in modo che i chicchi siano nel sgranatati.

Ingredienti x gli involtini (x  persone): 2 melanzane lunghe, 250 g halloumi, harissa in polvere, rosmarino e timo tritati, sale, olio per friggere.

Tagliare le melanzane per il lungo, salare le fette per far spurgare l'acqua, quindi asciugarle bene e friggerle nell'olio a cui sono state aggiunte le spezie.
Tagliare a cubetti l'halloumi, avvolgere ciascun cubetto in una fettina di melanzana e fermare con uno stuzzicadenti.
Mettere tutti gli involtini in padella e far rosolare per 5 minuti, finché l'halloumi si è ammorbidito, servire subito.