Tortilla a modo mio

Dopo aver assaggiato, non molto tempo fa, la tortilla preparata da un autentico spagnolo ed essermene innamorata, ho deciso di provare a farla a casa. La modalità di preparazione è quella consigliatami dall'amico spagnolo, anche se ho fatto qualche aggiunta agli ingredienti, secondo la logica che i piatti poveri della tradizione si fanno con quello che c'è in casa...

Ingredienti: 400 g patate, 1 piccola cipolla rossa, 1 peperone, 125 g di bacon a cubetti, 6 uova, olio di girasole, sale.

Mettere un po' d'olio in una padella antiaderente, aggiungere la cipolla tritata, le patate sbucciate e affettate sottilmente, il peperone tagliato a cubetti e il bacon. Cuocere a fuoco moderato finché le patate sono ben cotte e iniziano a dorare, usando una paletta di legno per rimescolare gli ingredienti. Regolare di sale.
In una ciotola sbattere bene le uova con un po' di sale.
Aggiungere le uova sbattute alle patate, mescolare e alzare la fiamma in modo che si formi una crostina, muovendo bene perché non si attacchi.
Incoperchiare e cuocere a fiamma bassissima finché la tortilla non è ben cotta.
Giararla aiutandosi col coperchio, dorarla anche sul lato superiore.
Si può servire sia calda sia fredda.




Post più popolari