venerdì 3 aprile 2015

Polpette di miglio con hummus di broccoli

Accidenti, è passato ben un mese dall'ultimo post, ma che ci volete fare? ci sono periodi nei quali la fretta, e, diciamolo, la poca voglia, riducono la cucina ai piatti di base, e io non trovo molto interessante pubblicare la ricetta di uno spaghetto al pomodoro, e nemmeno quella di un risotto con la favetta fresca (come sempre grazie ai turchi).
Ma siccome oggi è Venerdì Santo e nella laicissima Germania vige in questo giorno il divieto di ballare, abbiamo deciso di rispettare anche noi qualche tradizione e di mangiare senza carne, e siccome il pesce qui non è facilmente reperibile, ci siamo buttati su qualcosa di decisamente vegetariano.

Ingredienti (x 2 persone): 200 g di miglio, 1 spicchio d'aglio, 500 g di broccoli, 1 lattina di ceci, olio di semi di girasole, olio extravergine di oliva, 1 uovo, pangrattato, 1 spicchio d'aglio, sale, pepe, peperoncino, prezzemolo, succo di 1/2 limone.

Mettere in una padella antiaderente 1 cucchiaio di olio di semi di girasole, rosolare l'aglio tritato e il peperoncino, tostarvi il miglio, bagnare con 1/2 l di acqua bollente salata, portare a cottura e lasciar riposare finché il miglio è freddo e il liquido del tutto assorbito.
Nel portare a bollore una pentola di acqua bollente, salarla e farvi cuocere per una decina di minuti i broccoli tagliati a pezzi.
Scolarli e farli raffeddare.
Scolare i ceci, sciacquarli e privarli delle pellicine (è un lavoro duro, lo so, ma qualcuno deve pur farlo).
Raccogliere in una brocca i ceci spellati, i broccoli scolati, aggiungere il succo di limone, sale, pepe e olio extravergine e frullare fino ad avere una consistenza cremosa.
In una ciotola impastare il miglio freddo con un uovo, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato e abbastanza pane grattuggiato da ottenere un impasto consistente.
Formare delle palline non troppo grosse e friggerle in abbondante olio di girasole.
Servire le polpette con l'hummus di broccoli, aggiungendo eventualmente uno spruzzo di succo di limone e un filo d'olio extravergine.