sabato 9 gennaio 2016

Gulasch alla tedesca

Questa è la ricetta originale tedesca del Gulasch. O meglio, una ricetta che forse si avvicina all'originale, tendo conto che di questo piatto tradizionale esistono migliaia di versioni.
Il Gulasch tedesco non deve essere confuso con quello ungherese, il secondo infatti, più brodoso, dovrebbe essere chiamato Gulasch Suppe, ed è, a tutti gli effetti, una minestra.
In ogni caso, sia come sia, è buonissimo, soprattutto quando fa molto freddo.

Ingredienti: 600 g di spezzatino di manzo (non troppo magro), 2 o 3 cipolle, 1 spicchio d'aglio, 3 cucchiai di olio di semi di girasole, 1 bottiglia di passata di pomodoro, 1 cucchiaio da tavola di concentrato di pomodoro, farina 00, 2 cucchiaini di paprika piccante, 1/2 cucchiaino di peperoncino in fiocchi, 1 piccola foglia di alloro, 2 cucchiaini di pepe nero macinato, 2 cucchiaini di zucchero, 2 cucchiaini di maggiorana, 2 cucchiaini di timo, 2 cucchiaini di semi di cumino, 2 cucchiaini di noce moscata macinata, 2 cucchiaini di pepe rosa sbriciolato, succo di 1 limone, sale a piacere.

Versare la cipolla e l'aglio finemente tritati in una padella a fonde pesante con l'olio, aggiungere lo spezzatino accuratamente infarinato, la paprika, il peperoncino, l'alloro, il pepe nero e lo zucchero.
Mettere sul fuoco e far rosolare bene,
Aggiungere la passata di pomodoro e regolare la consistenza con un po' d'acqua.
Aggiungere il concentrato e far riprendere il bollore.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti meno il succo di limone, regolare di sale e far cuocere a fuoco lento, con coperchio, finché la carne è tenerissima e il sugo addensato, ma non troppo solido.
Spegnere il fuoco, aggiungere il succo di limone, incoperchiare di nuovo e far riposare dieci minuti prima di servire.
Accompagnare con polenta, purè di patate, knodel o altro.