sabato 19 agosto 2017

Tagliatelle menta, limone e peperoncino

La prima volta che ho provato a fare questa ricetta, mi è sembrata un po' un azzardo, ma ci è piaciuta moltissimo e quindi l'ho cucinata una seconda volta. Questa è la terza e ho deciso che questo primo elegantissimo nella sua stranezza e semplicità diventerà uno dei classici di casa.

Ingredienti (x 2 persone): 250 di tagliatelle non all'uovo, 1 cipolla, 1 manciata di menta fresca, 1 peperoncino, la buccia di un limone, 1 cucchiaio di farina 00, 2 cucchiai di pane grattugiato, olio extravergine, 2 mestoli di brodo vegetale.

Tritare finemente la cipolla e in una padella antiaderente rosolarla nell'olio con il peperoncino fino a che è trasparente.
Aggiungere la menta tenendone da parte un po', far appassire.
Aggiungere la farina e farla rosolare un attimo, quindi bagnare col brodo caldo e far addensare.
Trasferire nel bicchiere del frullatore e frullare a crema.
Versare nuovamente nella padella, aggiungere la restante menta tritata grossolanamente e la buccia grattugiata del limone.
Tostare a secco il pane, in una padellina antiaderente, finché ben dorato.
Cuocere le tagliatelle, scolarle tenendo da parte un mestolo d'acqua.
Diluire la salsa nella padella con l'acqua tenuta da parte, riportare sul fuoco, versare le tagliatelle scolate e mantecare.
Mettere nei piatti e spolverare col pane tostato.