martedì 20 marzo 2018

Zeppole di San Giuseppe

Lavorativamente parlando, ieri è stata una giornata piuttosto pesantuccia. Per fortuna la mattina
mi sono svegliata con la fissa di provare a fare le zeppole, così, con le pause necessarie per la loro preparazione e la carota del vederle lì belle pronte da mangiare, finalmente sono arrivata in fondo.
Per quanto riguarda il risultato finale, più che l'aspetto poté il sapore (come dice il moroso, la forma non si mangia), perché con la tasca da pasticcere proprio non ce la posso fare, quindi ho usato due cucchiai e dato loro la forma di grossi bignè, ma sono venute ottime lo stesso.

Ingredienti
x le zeppole: 250 cc acqua, 70 g di burro, 1 pizzico di sale, 160 g di farina 00, 4 uova, la buccia di 1 limone

x la crema: 30 g di farina, 50 g di zucchero, 2 tuorli d'uovo, 500 cc di latte, succo di 1 limone, zucchero pari alla metà del peso del succo
amarene sciroppate e zucchero al velo per la decorazione

Versare in una pentola l'acqua e il burro tagliato a pezzetti. Mettere sul fuoco e portare e ebollizione.
Togliere dal fuoco e versare la farina setacciata. Mescolare bene con una spatola perché incorpori l'acqua. Rimettere sul fuoco sempre mescolando finché l'impasto si stacca dalle pareti.
Togliere dal fuoco e aggiungere le uova una alla volta, facendole incorporare. Riportare sul fuoco per un paio di minuti.
Usando due cucchiai, disporre l'impasto in mucchietti ben distanziati su una placca ricoperta di carta da forno. Con questa quantità di impasto si possono preparare 9 grosse zeppole.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 200 °C per 20 minuti.

Mescolare il succo di limone e lo zucchero, mettere sul fuoco e mescolare fino a ottenere una marmellata di media densità. Far raffreddare.
Unire la farina, lo zucchero e i tuorli d'uovo, quindi aggiungere poco a poco il latte, mescolando perché non si formino grumi.
Mettere sul fuoco e cuocere, sempre mescolando, fino a che la crema abbia raggiunto la densità desiderata.
Togliere dal fuoco e far intiepidire. Quando è tiepida aggiungere la marmellata di limone.

Tagliare le zeppole senza separare le due metà, farcirle con la crema pasticcera e decorare con una amarena ben scolata.
Spolverare di zucchero al velo e servire.