domenica 5 agosto 2018

Spaghettoni con alici "mbuttunate"

Quest'anno Berlino ci sta regalando un'estate strepitosa, anzi, forse fin troppo calda. La città è nella sua versione marittima, peccato che non ci sia il mare però, e che la nostra voglia di pesce sia più forte che mai. Per fortuna a volte un pizzico di fortuna aiuta.

Ingredienti (x 2 persone): 250 g di spaghettoni di Gragnano, 20 alici fresche, 2 uova, pane grattugiato, 50 g di mozzarella, 30 g di provolone dolce, origano, peperoncino, qualche cappero, 2 filetti di acciuga, 1 spicchio d'aglio, polpa di pomodoro, qualche pomodorino 1 cucchiaino pepe, olio per friggere, olio extravergine.

Preparare un impasto molto sodo con 1 uovo, del pane grattugiato, la mozzarella e il provolone tagliati a dadini piccolissimi e il pepe.
Pulire, spinare e aprire le alici. Disporle su un piatto, su dieci disporre un po' di impasto (ne avanzerà molto, ma può essere riciclato per delle polpette), coprire con le altre dieci premendo bene. Passare le alici prima nell'uovo, poi nel pangrattato premendo molto bene.
Lasciar riposare una decina di minuti.
Scaldare bene l'olio per friggere deporvi delicatamente le alici, friggere finché sono ben dorate, farle asciugare su carta da cucina.
In una padella far rosolare in poco olio extravergine l'aglio, i capperi, i pomodorini e il peperoncino aggiungere i filetti di alici e farli sciogliere.
Aggiungere la polpa di pomodoro, regolare di sale, aggiungere l'origano e far cuocere a fuoco lento.
Nel frattempo cuocere la pasta.
Quando è quasi cotta mettere le alici fritte nella salsa e farle insaporire.
Scolare la pasta, togliere le alici dalla padella e tenerle in caldo.
Saltare gli spaghettoni con la salsa, disporre nei piatti e guarnire con le alici "mbuttunate".