domenica 27 dicembre 2015

Tagliolini al caviale di salmone

Decisamente più economico del caviale di storione, ma lo stesso buonissimo, il caviale di salmone si trova di ottima qualità e a prezzo eccezionale nei negozi russi. Per la cena della vigilia noi ne avevamo comprato anche troppo, e questo è quel che ho fatto con quello avanzato.

Ingredienti (x 2 persone): 200 g di semola di grano duro, 2 uova, 1 cipolla, e gambo di sedano, 1 cipolla piccola, 100 g di burro, 1 bicchiere di vino bianco secco, 3 cucchiaiate abbondanti di caviale, sale q.b.

Preparare dei tagliolini non troppo sottili e lasciarli asciugare.
Tritare finissimamene la cipolla e il sedano, rosolarli a fuoco dolce in una parte del burro, quindi versare il vino e far ridurre.
Nel frattempo cuocere i tagliolini.
Scolarli, versarli nella padella con la riduzione di vino, aggiungere il restante burro tagliato a dadini, una cucchiaiata di caviale e amalgamare a fuoco vivace.
Distribuire nei piatti, versare sui tagliolini il caviale rimanente e servire subito.