Petto di tacchino marinato in agrodolce con bulgur alle verdure

Ogni tanto mi scappano di questi titoli lunghissimi per ricette tutto sommato semplici, e addirittura dietetiche, visto che siamo a dieta. Questa ricetta? Un po' meno di 700 calorie per porzione, perfetta per la cena.

Ingredienti (x 2 persone): 400 g di petto di tacchino, 2 carote, 1 zucchina, 1 cipolla, 160 g bulgur, 10 g di anacardi, 1 spicchio d'aglio, 1 pezzetto di zenzero fresco, 1 peperoncino, succo e buccia di 1/2 limone, 1/2 cucchiaio di miele, 2 cucchiai d'olio di girasole, timo, sale.

Tagliare a scrisce il tacchino, rosolarlo bene in 1 cucchiaio d'olio con timo e sale. Toglierlo dalla padella e metterlo in un piatto fondo.
Nel frattempo rosolare in un piccolo tegame, con l'altro cucchiaio d'olio, l'aglio, la buccia di limone e lo zenzero tritati. Quando sono dorati togliere per un momento dal fuoco, quindi aggiungere il miele, il succo di limone e poca acqua. Rimettere sul fuoco, portare a ebollizione e far ridurre la salsa.
Versare la salsa sul tacchino, aggiungere gli anacardi tritati, mescolare bene e tenere in caldo.
Nel tegame in cui è stato rosolato il tacchino, con il grasso rimanente, rosolare le verdure cubettate assieme al peperoncino. Aggiungere il bulgur, tostare per un minuto, coprire con brodo caldo e portare a cottura.
Quando tutto il liquido è asciugato spegnere e far riposare per una decina di minuti con tegame coperto, in modo che il bulgur si gonfi.
Servire assieme al tacchino marinato.


Post più popolari